30 anni senza Gaetano Scirea, il mio calciatore preferito

La foto è di chi ne detiene i diritti

Gaetano Scirea era uno dei miei calciatori preferiti. Anzi, era il mio calciatore preferito, oltre al fatto che, nella mia prima infanzia, era il primo che mi veniva in mente, quando si parlava di calcio. Era l’inizio degli anni ’80 e lui mi era rimasto impresso non solo per i Mondiali del 1982, ma anche perché giocava nella Juventus, la squadra preferita di mio padre. Era il 1983 e, da Topolino(che ancora non potevo leggere, perché non sapevo leggere) mi era uscito il poster della Juventus e c’era lui, con la sua aria mite.

Mi aveva colpito particolarmente il suo modo di porsi gentile, discreto, posato, cosa che poteva rimanere impresso anche in una bambina che non andava ancora a scuola. Lo trovavo paterno, buono. Diventato capitano della Juventus, era presente anche quando, il 29 maggio 1985, il calcio si macchiò di qualcosa senza precedenti: la tragedia allo stadio Heysel di Bruxelles, in cui persero la vita 39 persone, di cui 34 italiani. Mostrò cordoglio, quasi senso di colpa per la vittoria della Coppa dei Campioni, perché la partita non andava giocata, quella maledetta sera. Preferisco non pensare a quel giorno, sinceramente. Ne parlerò in futuro.

Nel 1988 si ritirò dal calcio, a 35 anni e diventò tecnico in seconda della Juventus, collaborando con un altro grande, l’ex portiere Dino Zoff. L’anno successivo, il 3 settembre 1989, un incidente in Polonia ce lo portò via. Sì, lo portò via a tutti noi, perché quell’incidente ci privò della sua umiltà, della sua correttezza e professionalità.

Sono 30 anni che siamo orfani di una persona come lui e di un calcio sempre meno sport e sempre più un noioso business

Un pensiero riguardo “30 anni senza Gaetano Scirea, il mio calciatore preferito

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...