Racconto – “Quando ci vedevamo e quando ci rivedremo?”

Questo racconto è il seguito di "A un metro di distanza" (perché qualcuno mi ha chiesto un seguito 🙂 ) Sto pensando a quando ci vedevamo in ufficio, quando tutto questo era minimamente immaginabile, se non in quei film di fantascienza o d'azione spesso americani e quasi sempre con il lieto fine. Ora che, invece, … Continua a leggere Racconto – “Quando ci vedevamo e quando ci rivedremo?”

Racconto – “A un metro di distanza”

Avevi aperto la finestra e ti eri acceso una sigaretta, perché intendevi fumarla in modo che il fumo non mi sfiorasse minimamente; non sia mai il suo odore fastidioso fosse arrivato a me, che l’ho sempre odiato. Ci tenevi, però, a “gustartela”, quella sigaretta, fino a quasi fumarti il filtro. «Sei a un metro di … Continua a leggere Racconto – “A un metro di distanza”

Racconto – “2 agosto 1980: la mia prima vacanza da solo”

Questo racconto è un regalo per voi che leggete. Lo avevo scritto nel 2012 e fatto uscire su un sito di racconti. Poi l'ho cancellato e ho preferito inserirlo nel mio blog. Questo blog. Perché avevo scritto questo racconto? Perché, mentre spero che la verità venga finalmente a galla al 100% (sì, io ci spero … Continua a leggere Racconto – “2 agosto 1980: la mia prima vacanza da solo”