Odiare il grunge, ma non per la musica

In evidenza

il grunge in una immagine presa dal web Con questo articolo corro il rischio di inimicarmi tante persone, tra lettori del blog e amicizie/conoscenze che potrebbero leggerlo. Parto da me, fino ad arrivare al perché del titolo di questo articolo. Seguimi fino alla fine e scegli, poi, se odiarmi come io odio il grunge. La … Continua a leggere Odiare il grunge, ma non per la musica

Paolo Rossi, eroe discreto. Un ricordo

Paolo Rossi durante i Mondiali del 1982 Paolo Rossi è stato non solo un pezzo di storia importante del calcio, ma anche parte di un periodo in cui un grande campione sembrava quasi qualcosa di irreale, per la sua aura da eroe Paolo Rossi, però, un eroe non aveva mai creduto di esserlo. Discreto, piuttosto … Continua a leggere Paolo Rossi, eroe discreto. Un ricordo

Una vita per il calcio e un calcio alla vita. Diego Armando Maradona

Trovare le giuste parole per ricordare Diego Armando Maradona è cosa difficilissima. Poi magari quelle parole mi verranno Quando arrivi a 60 anni e quasi per miracolo, significa che hai bisogno di riflettere su te stesso e sul perché tu sia arrivato a quell'età. Nel senso di esserci riuscito, dato che non ci credevi poi … Continua a leggere Una vita per il calcio e un calcio alla vita. Diego Armando Maradona

23 novembre 1980: quel ricordo che avevo deciso di non avere

Immagine dal web Non ho mai avuto paura dei terremoti (e ne ho vissuti diversi) e, forse, il perché, dentro di me, lo so: il terremoto più forte e lungo lo avevo già vissuto, il 23 novembre del 1980. E ti racconto come l'ho vissuto Parto dal presupposto che, nonostante possa sembrare fantascienza, i miei … Continua a leggere 23 novembre 1980: quel ricordo che avevo deciso di non avere

La musica dentro. Semplicemente…Francesco. Intervista

Francesco Buonomo, alias Francesco Si chiama Francesco Buonomo e il suo nome d'arte è semplice, ma profondo al contempo: Francesco, il suo nome di battesimo. Perché lui e la musica sono una sola cosa. E ce ne parla in questa intervista Ciao, Francesco, parlaci di te, di come è nato il tuo approccio alla musica, … Continua a leggere La musica dentro. Semplicemente…Francesco. Intervista

Ma quanto era bello Myspace?

Chi ricorda Myspace? Era il primo vero modo di fare social network nel mondo, prima che Facebook frantumasse la sua importanza. Eppure, il sito esiste ancora, ma è totalmente diverso e, ironia della sorte, ci si logga anche con Facebook e Twitter Ma quanto era bello Myspace.com? Era, prima di tutto, una piattaforma per artisti … Continua a leggere Ma quanto era bello Myspace?

Tormentoni estivi fraintesi: canzoni che non parlano affatto di divertimento

Si parla di tormentoni estivi che, loro malgrado, sono stati enormemente fraintesi dal pubblico, il quale, in modo distratto, ha colto solo un'apparente leggerezza nel ritornello. Ne ho scelti alcuni Un'estate al mare di Giuni Russo (1982) Lo ammetto: ci sono cascata anche io, non solo perché, ai tempi, avevo solo 2 anni e canticchiavo … Continua a leggere Tormentoni estivi fraintesi: canzoni che non parlano affatto di divertimento

2 agosto 1980: una strage di tutti noi

No, non parlerò di politica o di teorie trite, ritrite e così STRASCRITTE. Per la verità deve pensarci lo Stato, che deve impegnarsi per restituire dignità alle vittime e a noi come cittadini. Certamente non io, che sono meno di nessuno. Però del mio incontro con Paolo Bolognesi, presidente dell'Associazione familiari delle vittime della strage … Continua a leggere 2 agosto 1980: una strage di tutti noi

La musica dentro: intervista a Pierpaolo Lauriola

Pierpaolo Lauriola Attivo fin dall'inizio degli anni '90 e anche socialmente impegnato, è passato dal rock a un cantautorato più intimo e, a differenza di tanti suoi coetanei, non disdegna la musica del presente. Intervista a Pierpaolo Lauriola Ciao, Pierpaolo, parlaci di te, sintetizzando la tua esperienza, dato chehai alle spalle tanti anni come musicista … Continua a leggere La musica dentro: intervista a Pierpaolo Lauriola

Live Aid: quando ci sentivamo ricchi da dirlo con un concerto benefico

foto dal web Nel 2020, 35 anni anni dopo quel 13 luglio 1985, in tanti parlano del LIVE AID e di cosa fu. Si straparla e si strascrive. Quindi, anche un blog strascritto e strainutile come questo può parlarne. Però mi era venuto in mente di farlo con due pensieri: come ho vissuto quel giorno … Continua a leggere Live Aid: quando ci sentivamo ricchi da dirlo con un concerto benefico